Device

Dal capo di Foxconn la conferma: presto una TV Apple

Apple TV

Terry Gou, l’uomo a capo del colosso cinese , ha rilasciato un’importante dichiarazione che spazzerà via mesi di rumor sulla possibile uscita delle nuove televisioni : la sua azienda infatti si appresta ad iniziarne la produzione.

Secondo quanto riportato dalla testata Cina Daily, Gou ha esposto oggi in una conferenza stampa i progetti per il futuro che la Foxconn intende portare avanti, e durante questa occasione ha confermato che la compagnia sta riorganizzando i suoi impianti per ospitare la filiera produttiva delle Apple, anche se “il loro sviluppo e assemblaggio devono ancora cominciare”.

Tali dichiarazioni, arrivate dal vertice del principale fornitore di Apple, confermerebbero finalmente senza alcun dubbio l’intenzione della società di Cupertino di lanciarsi nel settore delle smart television, ipotesi che circolava ormai da mesi tra gli analisti ed esperti vicini alla società, anche se le notizie al riguardo sono sempre giunte da fonti non identificate.

Apple ad oggi continua a mantenere (come ci ha da sempre abituati) stretto riserbo su questo nuovo prodotto e la sfida che intende lanciare agli altri produttori, sebbene la conferma di Gou non abbia fatto altro che moltiplicare i rumor sulle possibili innovazioni e tecnologie implementate nei futuri dispositivi. Solamente il prossimo evento della società, top secret come sempre, potrà svelare le novità che stanno per essere create negli impianti Foxconn.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Qualcosa si muove in Cina per Apple | Tech Economy

  2. Pingback: Apple annuncia sorprese, Tim Cook apre a Facebook | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This