App

Arriva l’App Center, lo store online di Facebook

App Centre

sta per lanciare il proprio store online per le applicazioni, che ospiterà le migliori app in circolazione, dedicate a tutte le piattaforme mobili ed all’uso sul social network.

L'”App Center” verrà integrato nel celebre social a partire dalle prossime settimane, e permetterà agli utenti di scegliere una vasta e selezionata gamma di prodotti sia per che per , aiutandoli così a scoprire “le migliori applicazioni disponibili sul mercato”, anche grazie ai suggerimenti dei propri amici.

Gli oltre 900 milioni di utenti iscritti a Facebook garantiranno un vasto pubblico al nuovo store, che grazie ai download e relative vendite delle app create appositamente dagli sviluppatori per questa piattaforma (al social network andrà il 30% del costo totale) si dimostrerà presto una buona fonte di entrate per la compagnia.

Mentre per le applicazioni ormai popolari, come ad esempio Spotify e Pinterest, l’App Center di Facebook si limiterà ad elencare i negozi online dove è possibile eseguire il download senza pretendere una percentuale sulla transazione eseguita.

“Tutte le app avranno una pagina che ne spiega dettagli e funzionamenti,  aiuterà le persone a vedere cosa rende quell’applicazione unica e la mostrerà prima che sia necessario il download e l’installazione. Il successo dell’App Center è legato alla qualità delle app, che verrà dimostrata dalla sua descrizione e dai sistemi di valutazione degli utenti stessi (ogni applicazione avrà una classificazione a stelle)”. Queste le parole che descrivono la nuova piattaforma, scritte sul blog della società da Aaron Brady, ingegnere di Facebook.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This