Device

Microsoft SoundWave: nuova tecnologia, solito hardware

Sound Wave

Oltre alla tecnologia che ha sviluppato con Kinect, nata per essere implementata nei videogiochi, numerosi sono i progetti di Redmond che riguardano il controllo dei dispositivi basato su movimenti e prossimità fisica dell’utente, che potrebbero presto essere integrati nei device di nuova generazione.

Microsoft Research sta infatti sviluppando , un processo che permette di rilevare il movimento ed implementare i controlli gestuali, utilizzando solo il microfono e gli altoparlanti integrati nel computer.

Quando un computer portatile è dotato di software SoundWave, emette dalle casse un segnale ultrasonico (quindi non udibile dall’orecchio) continuo, che va tra i 20 ed i 22KHz e viene catturato dal microfono ed analizzato per verificare variazioni nella frequenza emessa, modificata da eventuali movimenti compiuti nelle vicinanze del dispositivo.

Come succede nell’effetto doppler, se qualcosa si avvicina verso il computer l’onda sonora che viene rifratta dal corpo modula verso una frequenza più alta, mentre si abbassa se ci si allontana dal computer. Così SoundWave è in grado di intuire cosa si muove intorno al terminale in base alle variazioni sonore che ritornano dall’ambiente circostante.

Così muovendo la mano dall’alto al basso si può scorrere una pagina, navigare sul web e attivare o disattivare il computer solamente avvicinandosi ed allontanandosi da lui, senza che tale tecnologia influisca con la normale riproduzione audio degli altoparlanti.

I ricercatori pensano che questa tecnologia potrebbe essere applicata anche ai dispositivi mobili, portando a software sempre più sensibile in futuro, anche se già ad ora la precizione di SoundWave si aggira attorno al 90%, senza alcun ritardo apprezzabile tra il gesto e la risposta del computer.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This