eBusiness

Due milioni di e-Book sbarcano in Italia su Google Play

App: record di download, 13,4mld nel primo trimestre 2013

Finalmente da oggi anche in Italia sarà possibile acquistare libri digitali sulla piattaforma Play, il negozio online che da qualche mese ha preso il posto dell’Android Market come porta di accesso ai contenuti digitali di Mountain View.

L’Italia, secondo quanto dichiarato dall’azienda e riportato dall’Ansa, sarà il primo Paese non di lingua inglese ad avere i libri sul suo store online, grazie ai numerosi accordi che Google ha stretto con decine di editori italiani (tra cui Mondadori, Einaudi, Rizzoli, Feltrinelli e Newton Compton) per rendere disponibili già da oggi due milioni di titoli.

“Play è il più grande ebookstore italiano”, dicono i suoi responsabili. I libri acquistati vengono conservati online e sono sempre disponibili su quasi tutti i dispositivi degli acquirenti, anche se al momento manca una applicazione per i sistemi iOs di Apple.

Le politiche di prezzo per gli ebook, ha detto Google, sono invece “informazioni riservate” e non sono state rilasciate dichiarazioni al riguardo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This