ICT & Telco

Viedo comunicazioni olografiche 3D in 5 anni?

telehuman: video comunicazioni olografiche 3D

Le video comunicazioni olografiche escono dagli schermi cinematografici e diventano una realtà. Ricercatori dell’Università Queen in Ontario (Canada) hanno sviluppato un sistema di video conferenza, , che permette conversazioni olografiche a 360 gradi.

Il team di ricerca del Human Media Lab, coordinato dal professore Roel Vertegaal, ha utilizzato, per sviluppare il sistema olografico TelePod, 6 sensori Microsoft e un proiettore 3D. “Sostanzialmente abbiamo messo insieme un fascio di Kinect, ma farli lavorare insieme è stato relativamente complicato.” ha spiegato Vertegaal.

L’immagina olografica viene proiettata all’interno di un cilindro ed è possibile osservarla da tutti gli angoli visuali, mentre il sistema elimina tutte le immagini di sfondo per proiettare solo il corpo delle persone entro 8 piedi di distanza dal cilindro. La distanza è stata scelta sia per tutelare la privacy altrui sia per i limiti del Kinect.

I ricercatori hanno, inoltre, sviluppato un’applicazione, Bodipod, che permette la visualizzazione 3D del corpo umano a fini medici e di istruzione.

Vertegaal ha dichiarato che l’offerta di una simile tecnologia al pubblico “non è così distante come potrebbe sembrare”. TeleHuman, secondo il professore, potrebbe essere disponibili a circa 5000 dollari entro i prossimi 5 anni.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This