Microsoft investe 300 milioni di dollari nella nuova divisione digitale di . La partnership strategica ha lo scopo di contrastare il successo di Amazon e Apple nel mercato degli e dei device mobili.  investirà in una nuova filiale di B&N che comprenderà tutti gli asset relativi all’ Nook e al business digitale, oltre alle pubblicazioni mirate all’istruzione e ai College. Il gigante del software avrà circa il 17.6% delle azioni della nuova società, valutata circa 1.7 miliardi di dollari.

Il Nook al momento adotta una versione di Android, la nuova intesa potrebbe spingere all’adozione della piattaforma Windows; in ogni caso, il primo prodotto rilasciato sarà un app Nook per Windows 8.

Non è da escludere la possibilità che in futuro Microsoft acquisti per intero la nuova società, al fine di migliorare la propria posizione strategica nel mercato dei device mobili e degli eBook. Le azioni di Barnes & Noble sono, in ogni caso, decollate grazie all’annuncio e hanno guadagnato circa l’80% in mattinata.

 

Tags: , , ,