ICT & Telco

Zerg Rush, l’ultimo Easter Egg di Google

Zerg Rush

colpisce ancora. E questa volta se la prende (ironicamente) con i suoi stessi risultati di ricerca, messi a rischio “esplosione” dalle tante “O” che invadono l’intera schermata dopo che si attiva l’ultimo Easter Egg proveniente da Mountain View.

Basta infatti digitare le parole “zerg rush” sulla barra di ricerca di Google, si aprirà la pagina con i primi risultati visualizzati, ed in pochi secondi apparirà un contatore in alto a destra che terrà il punteggio di un particolare gioco che ha appena preso il via.

Un orda di “O” rosse e gialle prenderanno d’assedio la SERP, mettendo a dura prova la resistenza dei vari risultati che verranno attaccati, e se non si fronteggia l’assalto cliccando sui singoli “invasori”, la barra vitale degli elementi sulla pagina inizierà a scendere, causando alla fine l’esplosione dei diversi risultati, e quando la pagina resterà completamente vuota, la schiera d’assalto formerà due grandi “G” di colore rosso e giallo.

Il risultato finale del proprio punteggio potrà essere condiviso con i propri amici su Google Plus, dando il via alla “caccia al record”.

Siete pronti ad affrontare la sfida?

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This