Media

Rovi: l’advertising interattivo funziona in TV

smart-tv-living-room

Le famiglie in cui sono presenti sono molto ricettive rispetto a forme interattive di digitale. L’esposizione ad annunci interattivi incrementa l’intenzione di acquisto e l’engagement dei consumatori.

Rovi, azienda specializzata in soluzioni per l’entertainment digitale, ha condotto uno studio nel Regno Unito sulle famiglie in possesso di smart TV analizzando l’efficacia di 8 campagne pubblicitarie interattive.

L’approccio adottato attualmente, ovvero un “display ad” che lancia un micro-sito del brand, risulterebbe attraente per i consumatori che lo trovano non intrusivo e capace di fornire contenuti contestualmente rilevanti. I contenuti più popolari sarebbero le app, capaci di stimolare il consumo di contenuti aggiuntivi.

Il 68% degli utenti avrebbe notato gli ad placement presenti sullo schermo e uno su tre di questi avrebbe cliccato sull’annuncio. L’incremento del reach, ovvero dell’esposizione alla campagna, sarebbe pari al 6%, da sommare a quello dei canali più tradizionali.

Il tasso di gradimento per un brand sarebbe doppio tra le persone esposte attraverso gli schermi smart rispetto alle persone non esposte alle campagne del brand. E si verificherebbe, nel primo gruppo, un incremento dell’86% per quanto riguarda la Brand Association.

Forte crescita, inoltre, dell’interesse per il brand e delle intenzioni di acquisto. Il 47% delle persone esposte agli ad intende raccogliere in futuro ulteriori informazioni, 2 su 5 ha visualizzato il video associato all’ad sul micro-sito del brand, e il 79% dichiara di aver in seguito partecipato ad attività legate al brand.

Le intenzioni d’acquisto sono 2.5 volte più alte rispetto alle persone che non sono state esposte alle campagne.

Jeff Siegel, vice presidente anziano di Rovi Corporation, ha commentato lo studio sottolineando le opportunità che offrono queste nuove forme di pubblicità. “L’advertising TV avanzato offre nuove opportunità per i brand di raggiungere in maniera efficiente ed efficace i consumatori nei loro salotti.”

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This