Market & Business

HTC annuncia l’inizio della sua ripresa

htc

, dopo aver rilasciato i risultati finanziari relativi al Q1, ancora una volta in calo, ha dichiarato questa mattina in una conferenza stampa che prevede un salto del 55% nelle entrate del secondo trimestre, con possibilità di ampi margini di miglioramento, superando così la situazione critica che dura ormai da alcuni mesi.

La società taiwanese ha infatti diffuso in un suo comunicato la notizia che il fatturato atteso per il Q2 si aggirerà intorno ai 3,56 miliardi dollari, rispetto ai 2,30 miliardi riportati oggi per il Q1, dando così il via ad un’inversione del trend negativo degli ultimi mesi.

HTC ha anche detto che si aspetta un margine lordo che si aggirerà intorno al 27% ed un margine operativo dell’11% per cento, andando così a migliorare le performance di questo primo trimestre (rispettivamente 25,03% e 7.53%)

Una iniziale ripresa che il quinto produttore al mondo di smartphone ed i suoi azionisti attendono impazientemente, dopo che la compagnia ha riportato all’inizio di questo mese una caduta dell’utile netto del 70% per cento nel primo trimestre, e sta cercando di riconquistare con nuovi modelli la quota di mercato persa a vantaggio di Apple e Samsung lo scorso anno.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This