ICT & Telco

Google aumenta i premi in denaro per chi scopre un bug

Google ha un piano per riuscire a connettere chi non è ancora raggiungibile: usare i satelliti

ha spesso offerto ricompense a ricercatori indipendenti ed hacker per trovare difetti e bug nei suoi prodotti, non ultima la sfida da un milione di dollari sulla sicurezza del browser Chrome.

Ci sono stati numerosi casi di segnalazione di bug ed altrettanti premi in denaro riconosciuti alle diverse persone che hanno riscontrato le criticità, e Google sembra aver capito che questa particolare strategia a garanzia della qualità e delle opportunità che offre, valgono bene il prezzo delle varie ricompense, tanto da annunciare di aver aumentato i premi a disposizione del Vulnerability Reward Program per le eventuali segnalazioni di anomalie, fino ad un tetto massimo di 20.000 dollari per ogni bug scoperto da “cacciatori di vulnerabilità”.

Ad oggi, la più alta ricompensa versata dalla società superava di poco i 3000 dollari: la prospettiva di guadagno notevolmente maggiore, secondo gli intenti di Google, dovrebbe attirare più partecipanti, e convincere gli hacker a condividere informazioni sulle falle della sicurezza con la compagnia di Mountain View piuttosto che utilizzarle contro di essa.

Le persone che scoprono un bug dovranno segnalarlo e comunicare i problemi di sicurezza che comporta, ed in seguito aiutare il team predisposto a correggere i difetti nel software.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This