Market & Business

Qualcomm annuncia rischio carenza di chip

qualcomm

Qualcomm potrebbe registrare presto una significativa carenza nelle scorte di processori Snapdragon, segnando un duro colpo per i produttori di device e influenzando negativamente il  mercato degli smartphone.

Una carenza di questa componente costringerebbe i produttori di smartphone a dover prendere in considerazione altri tipi di processori sul mercato per mantenere i ritmi di produzione. A beneficiarne potrebbe essere  Nvidia, principale competitor, ma quello che si prospetta sarebbe comunque un pessimo scenario per i consumatori, che vedrebbero aumentare i prezzi e diminuire le prestazioni. La carenza di processori Qualcomm avrà un impatto sugli smartphone Android e Windows Phone e su i principali tablet.

La compagnia che produce gli Snapdragon sta notando infatti che le fabbriche a cui ha affidato la maggior parte della produzione di questi chip non sarebbe in grado, con gli attuali ritmi di produzione, di soddisfare la domanda fino alla fine del 2012.

 Il CEO Stephen Mollenkopf ha confermato che la società ha sottovalutato la domanda per i chip Snapdragon S4. L’annuncio e la paura di una possibile carenza di tali componenti ha fatto registrare agli indici della società un calo del 7%, dopo ore di negoziazione, secondo quanto riportato da BBC.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This