Market & Business

I consumatori non amano la TV 3D, la mobile TV e le app TV?

Freeview

Le audience della TV sarebbero meno interessate di quanto si pensa all’innovazione tecnologica. I consumatori sarebbero, infatti, poco interessati ai tanto discussi servizi 3D o di e ancor meno alle app per . Al contrario pare desiderino migliori player per visualizzare contenuti on-demand sullo schermo televisivo e migliori guide TV per scoprire i contenuti trasmessi.

Secondo una ricerca realizzata nel Regno Unito da  Freeview, servizio gratuito di televisione digitale, solo il 12% dei consumatori considera i servizi di mobile TV interessanti e solo il 19% quelli di 3D TV.

Ancora minore l’appeal delle app, divenute ormai standard nelle offerte di smart TV. Il 6% degli intervistati le trova di un qualche appeal e solo il 9% in qualche modo utili.

ritiene che le prossime Olimpiadi e l’interesse per l’evento possano modificare la situazione e creare maggiore interesse per questi nuovi servizi, in particolare per il formato HD.

Lo studio ha riscontrato che i player (set-top boxes o integrati nelle smart TV) sono considerati l’innovazione più interessante ed utile (rispettivamente 62% e 63%). I risultati sono molto simili in tutte le fasce di età, indipendentemente dall’interesse per le tecnologie e dal possesso di device mobili avanzati.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This