ha di recente concluso l’acquisto di Instagram, stimolando infinite discussioni sul prezzo d’acquisto e sulle motivazioni dell’iniziativa.

Una seconda acquisizione da parte del social network è passata quasi del tutto inosservata, ma illustra alla perfezione alcuni trend di sviluppo in cui la compagnia sembra credere.

Facebook ha acquistato , startup nata a San Francisco, che si focalizza sulla fedeltà dei consumatori. ha sviluppato, infatti, un’ gratuita per Apple e Android che premia la fedeltà dei consumatori agli esercizi commerciali. Entrando in un negozio e sfiorando un Cube presente sul bancone, i consumatori riceveranno sconti e premi. L’app offre, inoltre, informazioni commerciali e pubblicità mirate in base ai siti visitati dallo smartphone.

Non sono ancora chiarissime le conseguenze dell’acquisizione.  Tagtile dichiara che il servizio continuerà a funzionare per i clienti esistenti, ma che per il momento non ne accetterà altri. I nuovi clienti dovranno aspettare i piani futuri, ancora nebulosi visto che l’annuncio contiene l’enigmatica frase “Tagtile come esiste oggi non sarà parte di quello che faremo a Facebook”.

Facebook, in ogni caso, scommette sull’importanza del mobile shopping e sul crescente utilizzo di device mobili all’interno degli esercizi commerciali fisici.  L’acquisizione sottolinea l’importanza altrettanto crescente della fedeltà dei consumatori nelle dinamiche di mercato attuali.

 

Tags: , , ,