Device

Pebble, un orologio per controllare ogni smartphone

Pebble

è il primo smart watch che accontenta tutti gli utenti, sia (che fin’ad oggi rappresentava l’unica piattaforma collegabile a questo tipo device) che , e permette finalmente di gestire tramite il dispositivo sul polso anche gli iPhone.

Il sistema operativo degli Apple, prima dell’arrivo di Pebble, non era utilizzabile attraverso gli smart watch presenti sul mercato (come InPulse,  I’m Watch e WiMM One, tutti legati alla piattaforma di Google), e l’apertura al mondo della Mela rappresenta un’importante novità, che ha fatto guadagnare a questo progetto, lanciato da Kickstarter,  l’attenzione del pubblico mondiale.

L’obiettivo di partenza della società che intende lanciare questa linea di device da polso, nell’appello di finanziamento rivolto ai suoi sostenitori e futuri acquirenti tramite il sito ufficiale, era fissato a 100.000 dollari, quota che è stata raggiunta in appena due ore, ed al momento dell’uscita ha superato di sette volte l’aspettativa iniziale, con più di 5000 utenti che hanno acquistato in anteprima il nuovo Pebble.

Lo smart watch permetterà, grazie al suo e-paper display visibile anche in pieno sole, di controllare l’attività del proprio smartphone, che potrà rimanere nella propria borsa o tasca, leggere le e-mail e le chiamate in arrivo, i messaggi ricevuti, visualizzare i percorsi e le segnalazioni del GPS del telefono, e gestire i comandi principali del proprio device utilizzando l’orologio come un vero e proprio telecomando; questo e molto altro ad un prezzo di $ 149.

Ecco un video di presentazione che mostra le sue principali funzioni:

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Pebble: raccoglie 3.4 milioni di fondi in meno di una settimana | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This