Market & Business

La joint venture tra Philips e TPV punta al top

Philips TVP

punta a Oriente per risollevare il suo ramo TV e lancia una joint venture,  TP Vision, con una compagnia di Hong Kong: , il più grande produttore mondiale di monitor per computer.

L’accordo  prospettato da mesi è stato oggi ufficializzato, per il 70% a TPV e per il 30% alla società olandese, e dovrebbe generare una nuova realtà che, secondo le previsioni delle due aziende, raggiungerà presto una posizione rilevante nel mercato, inserendosi in breve tempo nel podio dei produttori di televisioni.

Il Presidente e amministratore delegato di  TPV, Jason Hsuan, ha dichiarato che tale collaborazione rafforzerà la posizione di marchio Philips nel mercato delle televisioni e porterà ritorni sostanziali per gli azionisti di  entrambe le società:  “Philips e TPV sono partner da molti anni e siamo sicuri che insieme possiamo dare vita ad un nuovo attore che raggiungerà una posizione importante a livello mondiale ” 

“La joint venture con TPV segna un nuovo capitolo per Philips TV, e assicura la continuità del marchio Philips sul mercato. Tutto ciò non significa la fine di Philips TV, ma la nascita di un grande futuro”. Queste le parole dell’amministratore delegato di  Philips, Frans van Houten, la più grande società europea di elettronica di consumo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This