La piattaforma mobile si conferma in una ricerca Flurry, quella che genera maggiori entrate per gli sviluppatori di . La strategia Amazon di aprire un proprio Appstore sembra comunque ripagare la società visto che l’ store dell’azienda genera entrate considerevolmente più alte rispetto a Play, lo store online di che ha sostituito l’Android Market.

La società di ricerca Flurry ha analizzato l’andamento del mercato delle applicazioni mobili, ponendo a confronto i tre store attarverso la comparaziona dei risultati ottenuti tra gli utenti attivi da un numero selezionato di top app, con una presenza simile nei tre sistemi e che si focalizzano sull’offerta a pagamento.

Amazon genera entrate per ogni utente attivo pari all’89% di quelle di Apple, solo il 23% di quelle dell’azienda di Cupertino. In altri termini, considerando uno stesso numero di utenti, per ogni dollaro generato nell’App Store Apple, vengono scambiati 89 centesimi di dollaro nell’ e 23 centesimi in .

Il sucesso di Amzon, secondo i ricercatori, potrebbe spingere altre produttrici di device Android, come Samsung, ad adottare una strategia simile.

 

Tags: , , , ,