ICT & Telco

Windows 8 integrerà un pulsante di reset user friendly

Windows 8

Per poter riconfigurare il proprio terminale con le impostazioni di fabbrica ed installare nuovamente il sistema operativo, danneggiato a causa della cancellazioni involontaria di file di sistema o attaccato dai malware, grazie alla nuova versione di Windows non sarà più necessario perdere  tempo  prezioso alla ricerca dei dischi di ripristino, in quanto l’ultimo OS permetterà agli utenti di eseguire tale operazione agendo direttamente su un pulsante di reset integrato in esso.

Le strade che si potranno percorrere nel momento in cui si vuole tornare alla configurazione iniziale sono due: nel primo caso, se il sistema operativo inizia a perdere colpi, rallentando le sue operazioni, si può decidere per una nuova installazione che riguarderà esclusivamente , mantenendo inalterati e non toccando i file e documenti presenti sul proprio Hard Disk.

La seconda opzione è invece il classico reset che riporta il proprio PC al suo stato d’origine, eliminando tutto il suo contenuto pregresso e riportando il sistema operativo come installato dalla fabbrica.

La soluzione adottata da Microsoft, con un pulsante dedicato a questo processo che elimina la fisicità dei dischi di ripristino, è un passo in avanti verso una migliore usabilità che il nuovo Windows 8 garantisce ai sui utenti, che sicuramente apprezzeranno.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This