Market & Business

Nokia sbarca in Cina con smartphone Windows

Nokia

Ad aprile il colosso finlandese della telefonia distribuirà presso il mercato cinese i suoi nuovi con sistema operativo Windows Phone. Un passo importante sia per che per Microsoft, che vedrà crescere le quote di utilizzo del proprio OS grazie alle vendite promettenti di un Paese con un pubblico vastissimo.

I modelli che verranno distribuiti sono stati appositamente pensati e creati per questo scenario asiatico: si tratta di versioni ad-hoc del Lumia 610 e del Lumia 800 (ai cui nomi verrà aggiunta appunto una “C”). Dopo l’annuncio della notizia. le quotazioni di Nokia sono salite in borsa del 3,5%.

La vendita verrà effettuata in collaborazione con China Telecom, il terzo operatore di telefonia mobile per grandezza all’interno della nazione asiatica, che secondo gli ultimi dati rappresenta il più grande mercato a livello globale per quanto riguarda i device mobili.

“Questo è un passo incoraggiante per Nokia nel fiorente mercato cinese. L’apposita distribuzione e l’attenzione dedicata al pubblico locale sono grandi vantaggi, ma l’azienda ha bisogno di un  iniziale successo  tangibile  per attirare l’attenzione degli operatori più grandi”, ha dichiarato Geoff Blaber, analista di CCS Insight di Londra.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This