Market & Business

Intel vola, mai così bene negli ultimi 10 anni

Intel

nel 2011 ha raggiunto la sua più alta quota annuale di mercato degli ultimi 10 anni, secondo quanto riportato da IHS iSuppli.

La compagnia ha aumentato la propria quota di mercato nel settore semiconduttori del 15,6% nel 2011, con una crescita già sostenuta nel 2010, del 13,1%.

Un risultato importante, che supera il dato record del 2001, anno in cui la multinazionale deteneva il 14.9% del mercato.

Intel ha visto i propri ricavi salire del 20,6% nell’anno appena trascorso. Questo risultato ha superato quello di ogni altro fornitore di semiconduttori nella top 20 mondiale, con l’eccezione di Qualcomm e ON Semiconductor, che hanno raggiunto livelli  di crescita  eccezionalmente elevati, grazie ad una combinazione di espansione organica e acquisizioni chiave, e per la spinta della domanda nel settore del mobile, in cui Intel è intenzionata seriamente ad entrare con forza.

“Intel nel 2011 ha catturato l’attenzione dei titoli sui giornali con la sua importante  impennata di crescita”, ha dichiarato Dale Ford, capo del  reparto  di ricerca  elettronica e sui semiconduttori per IHS. “La crescita dell’azienda è stata stimolata dalla forte domanda per i suoi microprocessori PC-oriented, e per le memorie flash NAND utilizzate nei prodotti di consumo e wireless. I risultati di Intel sono stati anche potenziati dall’acquisizione di Infineon. La forte crescita della società ha contribuito a riaprire la sfida con il secondo colosso al mondo di semiconduttori: Samsung Electronics, che aveva sottratto quote di mercato ad Intel negli ultimi anni”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This