Media

La TV che cambia e la crescita delle entrate digitali

BBC-iPlayer

Il fatturato dei servizi di video online delle televisioni del Regno Unito dovrebbe quadruplicarsi entro il 2020, secondo le stime di Red Bee Media, società di media management. I risultati positivi dovrebbero derivare sia dalla crescita degli abbonamenti e dei singoli acquisti di contenuti che dall’incremento dell’advertising digitale.

La ricerca ha intervistato il management dell’industria televisiva del Regno Unito, riscontrando che il 78% ritiene che il fatturato del settore crescerà sia nei segmenti di offerta più tradizionali sia in quelli maggiormente recenti, come lo streaming ed il download digitale. Le aspettative di crescita sono forti (58% dei rispondenti) anche per quanto riguarda le fonti non-tradizionali di entrate come il product placement e i programmi finanziati direttamente dalla pubblicità, che dovrebbero rappresentare sempre di più una quota significativa del fatturato.

Una parte consistente delle nuove entrate potrebbe però andare a nuovi player provenienti dal web, come Netflix.  La maggioranza degli intervistati si aspetta, infatti, un incremento della concorrenza, particolarmente forte per quanto riguarda i contenuti premium, come sport e diritti cinematografici.

Il 64% ritiene che la sfida maggiore per l’industria televisiva sarà rappresentata dai digital gatekeepers come Apple, Google, Amazon e Facebook; che grazie alla propria posizione di intermediari potrebbero esercitare in futuro una notevole influenza ed incamerare una parte consistente delle entrate del settore. La diversificazione dei device su cui verranno visualizzati i contenuti audiovisivi viene vista come un’ulteriore sfida.

Bill Patrizio, CEO di Red Bee Media, ha commentato: “Parlando con l’industria, è chiaro che aziende tecnologiche ed Internet stanno diventando velocemente player significativi. La domanda che dobbiamo porci è se questi nuovi concorrenti sosterranno o distruggeranno l’industria negli anni a venire… Le media company dovranno combattere ed innovare in un ambiente che cambia velocemente e guidato dalla tecnologia se vogliono trarre i maggiori vantaggi da questo fiorente ambiente.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This