Media

ComScore: cresce il consumo di video digitali

youtube

La visione di online è un’attività sempre più diffusa tra gli utenti dei media digitali. Nel Regno Unito l’80% delle persone che si connettono alla rete ha fruito di simili contenuti e il 64.1% di questi è stato esposto a video pubblicitari.

34.2 milioni di cittadini del Regno Unito, a gennaio, hanno visualizzato circa 8.4 miliardi di video per un totale di 58.8 miliardi di minuti, secondo dati della società di ricerca comScore. L’audience non è cresciuta complessivamente nei sei mesi precedenti, ma sono aumentati il numero dei video consumati (+28%) e il tempo speso nella visione di video digitali (+42%). I dati confermano, quindi, il trend positivo di crescita del consumo di questa tipologia di contenuti, in generale, e di video di maggior lunghezza, in particolare.

I siti si confermano leader del mercato video digitali in UK, con 29.9 milioni di visitatori unici (3.7 miliardi di video per più di 15.9 miliardi di minuti). rappresenta circa il 99.5% dei video consumati su siti Google. Vevo, specializzato in video musicale, risulta secondo (11.7 milioni di visitatori unici) battendo Facebook.

Il consumo di video digitali è più diffuso tra persone di sesso maschile (74.7% del tempo totale speso in questa attività), ma la differenza tra i generi si assottiglia quando si considera il consumo di video spot. Gli utenti rappresentano il 56.4% del tempo di esposizione ai video ad, contro il 43.6% delle utenti.

I giovani (15-24) rappresentano la fetta più consistente di audience (6.3 milioni) e una buona parte del target effettivo del (4.6 milioni). Sono, inoltre, forti consumatori di questa tipologia di contenuti (video e video ad), rappresentando circa un ¼ del tempo speso in queste attività.

L’audience giovanile, fortemente engaged, rappresenta una grossa opportunità per gli inserzionisti pubblicitari, che riscontrano crescenti difficolta nel raggiungere questo target attraverso i media “tradizionali” e, sopratutto, scarso successo nel coinvolgerlo nelle forme promozionali più datate.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This