Device

MWC: HTC lancia una nuova serie di smartphone

htc_one_s_official-1

 , quinto produttore mondiale di , per il futuro punta su un chip grafico più veloce e funzioni avanzate di musica e fotografia per recuperare quote di mercato e contrastare la concorrenza di Samsung e Apple. L’azienda di Taiwan, che a fine anno ha visto il proprio fatturato sprofondare e le azioni subire un brusco crollo, ha reagito alla brutta situazione lanciando la nuova serie di dispositivi al Barcelona .

HTC sembra avere imparato degli errori commessi nel 2011. La compagnia mira ora a concentrarsi su quello che fanno meglio e su cui hanno costruito il proprio brand: innovazione tramite il design di premium device piuttosto che sprecare sforzi su tutti i segmenti di mercato.” ha commentato Malik Saadi, analista di Informa Telecoms & Media.

La nuova serie di smartphone sarà composta da tre modelli: One X, One S e ONE V, tutti basati sull’ultima versione della piattaforma Android e su un processore grafico molto veloce. One X è il dispositivo di dimensioni maggiori e il più potente, sara dotato di: processore quad-core da 1.5GHz, display da 4.7 pollici e connettività Lte. One S, di medie dimensioni, avrà un display da 4.3 pollici e sarà molto sottile (7.9 mm); il processore sarà un dual core 1.2GHz. One V, il più piccolo della serie, avrà un display da 3,7 pollici e un processore da 1GHz.

I device avranno la tecnologia ImageSense, che dovrebbe offrire, stando alle dichiarazioni, caratteristiche simili alle tradizionali digital camera sullo smartphone, compreso autofocus e la possibilità di scattare foto in presenza di una scarsa illuminazione. I dispositivi avranno, inoltre, un software di photo storage e sharing.

L’HTC, per quanto riguarda le funzioni musicali e di gioco, sfruttera la tacnologia di Beats Electronics, acquisita lo scorso anno, per offrire un’esperienza migliore ed integrare le Internet Radio. HTC Car Stereo Clip permetterà di connette lo smartphone all’impianto dell’auto ed ascoltare attraverso esso musica ed Internet Radio.

La nuova serie di smartphone sarà disponibile ad Aprile, sulle reti di 144 operatori mobili, ad un prezzo che, secondo una fonte anonima vicina alla società, sarà simile al prezzo dei device Samsung con caratteristiche comparabili.

Il lancio ha suscitato molte reazione da parte degli analisti di mercato. La maggioranza sottolinea la scelta pragmatica della compagnia di focalizzarsi su un segmento di mercato più ristretto e che gli è consono. Roxy Wong, analista di Mirae Asset Management ad Hong Kong, commenta “Il design industrial di HTC è simile ai precedenti, non c’è una svolta, ma l’hardware sta chiudendo il gap con Samsung e Apple.” E nota come la compagnia unifica sotto un solo brand la sua offerta, in maniera simile alle dirette concorrenti, e può con la nuova strategia sperare in un migliore posizionamento di mercato.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This