Device

E’ Orange – Intel il primo smartphone europeo Intel Medfield

E' Orange - Intel il primo smartphone europeo Intel Medfield.techeocnomy

Orange introdurrà presto in Europa il primo device mobile basato su tecnologia . Stando all’annuncio effettuato dalle due compagnie al Mobile World Congress in corso a Barcellona, il nuovo dispositivo  , sarà immesso sul mercato francese e britannico a fine estate.

Lo smartphone, assemblato dal produttore di componenti taiwanese Gigabyte, sarà dotato del nuovo processore Intel Atom Z2460, costruito con tecnologia produttiva a 32 nanometri, e della piattaforma Intel XMM 6260 che abilitano la connessione alle reti 4G e promettono “performance eccezionali ed efficienza energetica facilitando, contemporaneamente, la navigazione veloce ed un’esperienza di utilizzo rapida nel reagire”.

La scarsa efficienza energetica è stato il tallone di Achille dell’offerta mobile Intel. La compagnia domina il mercato chip per PC, ma fatica ad imporsi in quello dei processori per  device mobili. I chip prodotti si sono dimostrati troppo dispendiosi a livello di consumo energetico, portando ad una scarsa durata della batteria. Medfield cerca di rimediare a ciò e tenta di colmare l’enorme gap accumulato rispetto al concorrente inglese Arm, che produce il 90% dei processori istallati su dispositivi mobili.

Il prezzo contenuto rispetto a dispositivi analoghi sarà uno degli elementi centrali dell’offerta e caratteristica decisiva nel posizionamento competitivo del device ed, in generale, di tutta l’offerta hardware di Orange.

“Per dieci anni, Orange ha sperimentato un innovativo approccio… per offrire ai suoi consumatori dispositivi convenienti e di alta qualità in ogni categoria di prezzo” ha commentato Yves Maitre, vicepresidente senior della divisione mobile, multimedia e device dell’operatore mobile France, sottolineando il successo della strategia “I prodotti con marchio Orange hanno visto crescere le vendite dal 7% al 15%  nel 2011″. L’operatore france mira ad un ulteriore incremento nel 2012 (20%).

Francisco Jeronimo, ricercatore presso l’European Mobile Devices (IDC) riconosce il valore dell’iniziativa “Questo dispositivo spinge le barriere dell’innovazione e offre ai consumatori premium experience ad un prezzo accessibile.

Caratteristiche principali:

  • Chip Intel Atom Z2460 Medfield 1.6GHz
  • Schermo di 4,03 pollici, risoluzione 1024×600 pixel.
  • 117 grammi di peso
  • Dimensioni: 123x63x9.99mm
  • 16 GB di memoria
  • Fotocamera da 8 megapixel con flash
  • Inizialmente Android  2.3 Gingerbread, poi aggiornato alla versione 4.0 IceCream Sandwich
  • Durata batteria 14 giorni in stand-by o otto ore di chiamate in 3G
  • Servizi esclusivi Orange: Orange TV, Dailymotion, Deezer (Francia),  Orange Wednesdays, Your Orange e Orange Gestures

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This