Device

Ericsson: 6 miliardi di abbonamenti mobili nel mondo

india-mobile

La società globale è sempre più mobile. Le barriere geografiche e le differenze economiche e culturali continuano ad influenzare la diffusione dei sistemi di comunicazione in mobilità, ma in ogni luogo del globo i mobili sono oggetti di uso quotidiano per gran parte della popolazione.

Ericsson fa il punto della situazione aggiornando il suo Traffic and Market Data Report. 6 miliardi le sottoscrizioni mobili a fine 2011 e un tasso di penetrazione impressionante dell’85%. Il 60% della popolazione mondiale ha un abbonamento (4.1 miliardi di persone).

Il tasso di crescita della telefonia mobile è pari complessivamente al 13% in un anno (3% ultimo trimestre 2011), ma aumentano particolarmente le sottoscrizioni alla banda larga mobile (+60%), principalmente a cusa della maggiore diffusione di smartphone. Il 30% dei cellulari venduti nel 2011 è, infatti, uno smartphone (20% nel 2010):

La crescita più forte di abbonati si riscontra in India e Cina, che rappresentano da sole il 35% dei 180 milioni di nuove sottoscrizioni (ultimo trimestre del 2011). Brasile, Indonesia e Bangladesh sono i paesi dove la comunicazione in mobilità si diffonde più rapidamente dopo i due giganti asiatici. I tassi di penetrazione maggiore continuano, però, a riscontrarsi in Europa, dove l’utilizzo di più abbonamenti e device è in media molto diffuso.

Incremento straordinario anche per il traffico dati, che raddoppia in un anno. La crescita è ancora una volta da attribuire principalmente alla diffusione maggiore di smartphone. Il traffico voce cresce a sua volta (raddoppiato negli ultimi 4 anni), ma è stato superato già nel 2009 dal traffico dati che continua a crescere. Raddoppia in un anno globalmente (terzo trimestre 2010 – terzo trimestre 2011) e registra nel solo terzo trimestre del 2011 un incremento del 18%.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This