App

Bubbly, il “Twitter with voice”, sbarca su iPhone

homepage-bubbly-new

, un servizio mobile molto diffuso nei paesi asiatici, permette agli utenti di inviare brevi messaggi vocali e di testo; il funzionamento è molto simile a quello di Twitter semplicemente gli aggiornamenti sono per lo più sonori.  Il servizio sta riscontrando un crescente successo, anche grazie all’utilizzo molto diffuso tra le star locali. Attualmente ha circa 15 milioni di utenti e 27000-35000 nuove iscrizioni al giorno.

Bubble Motion proprietaria del social network, che si autodefinisce Twitter with voice,  stima di superare i 20 milioni di utenti quest’anno ed ha annunciato lo sviluppo di un’ per iPhone; al fine di incrementare le interazioni nella piattaforma ed iniziare l’espansione al di fuori del continente asiatico. L’applicazione verrà rilasciata inizialmente solo in India, poi nei paesi dove esiste una base utenti più consistente (Giappone, Indonesia, Filippine) e via via negli altri.

L’azienda giustifica la decisione di sviluppare l’app prima per iOs e non per Android che nell’area è più diffuso, adducendo ragioni di semplicità di sviluppo e maggiore facilità di remunerazione. Altro fattore chiave per una simile decisione è l’utilizzo di device da parte di molte celebrità. Le star, centrali nel trascinare le nuove iscrizioni e nelle interazioni interne alla piattaforma, avranno modo di interagire in modo più completo e soddisfacente tramite la nuova app.

Thomas Clayton, presidente di Bubble Motion, sottolinea, inoltre, che la scelta del sistema Apple mira a “far crescere la nostra penetrazione in altri mercati. Con il 40% di tasso di penetrazione in Europa, ad esempio, l’app ci aiuterà a raggiungere nuove audience quando sarà avviabile anche là in pochi mesi.”

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This