Device

Nielsen: il futuro dello shopping è sempre più “smartphone”

PayPal-mobile-shopping

I mobili si stanno trasformando in punti di accesso e dispositivi di controllo delle attività di shopping, modificando le abitudini di acquisto e di consumo. Il 29% dei possessori di smartphone usano i propri dispositive per attività inerenti lo shopping, secondo una recente ricerca Nielsen. Le attività più diffuse sono: confronto dei prezzi (38% dei shoppers), ricerca  dei prodotti attraverso il mobile web o le app (38%) e lettura delle recensioni dei prodotti (34%). Diffusa, inoltre, la ricerca di coupon di sconto (24%) e l’acquisto online (22%). I consumatori si stanno lentamente abituando anche a tecnologie e servizi più specifici, come l’utilizzo dei barcode per ricercare velocemente informazioni sui prodotti (22%) e dei servizi di geolocalizzazione per cercare punti vendita nelle vicinanze (18%).

I sistemi di pagamento da device mobile sono ancora poco diffusi, solo il 9% dei mobile shopper ha utilizzato il proprio per pagare alla cassa; ma l’interesse per questi servizi è forte. Il 71% delle persone che scaricano app sarebbe interessato ad un applicativo che trasforma lo in una carta di credito. Gli utenti Apple sono quelli che mostrano un interesse maggiore verso questa tipologia di servizi.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: PayPal, pagamento mobile e mobile shopping | Tech Economy

  2. Paolo

    08/03/2012 alle 10:30

    Trovo molto interessante questo studio.
    è bello vedere come le nuove tecnologie possano aiutare i consumatori negli acquisti e ridurre, grazie al confronto dei prezzi, i costi per la spesa quotidiana.
    Per completeza vi segnalo anche questo post http://www.spenderemeglio.it/2012/03/07/fare-la-spesa-con-lo-smartphone-i-dati-di-utilizzo-in-italia/

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This