Market & Business

Startup: quali compagnie attraggono maggiori investimenti?

Le società che l’anno scorso hanno raccolto più finanziamenti da fondi di venture capital sono state compagnie che operano nel campo dei social media, del mobile e che propongono offerte commerciali (deal-oriented).

Alexey Tolkachiov di BuzzSparks.org ha analizzato il database di  CrunchBase, un sito che raccoglie informazioni su startup e società della new economy, al fine di individuare tramite i tag associati alle aziende le iniziative imprenditoriali di quali settori economici erano state maggiormente finanziate. (L’uso dei tag comporta che alcune aziende possano essere state considerate due o più volte.)

I (421 aziende considerate) hanno raccolto il 24.8% ($5.2 miliardi) dei fondi totali; questo nonostante gli investimenti siano calati a causa della maggiore maturità finanziaria di molte compagnie del comparto, create ormai da qualche anno. Facebook da solo ha ottenuto finanziamenti per 1.5 miliardi di dollari, pari al 7.3% dei fondi totali ($20.5 miliardi) raccolti nell’anno. Un numero ristretto di altre società, tra cui Twitter, Zynga, LivingSocial, Kabam, e le cinesi 55tuan e Lashou, rappresentano una grossa fetta degli investimenti ($2.29 miliardi), che risultano molto focalizzati sulle aziende maggiori del settore.

Le compagnie (393) che operano nel mercato  si rivelano seconde per capacità di attrarre investimenti  (11.1%, $2.3 miliardi). Nella categoria i finanziamenti risultano maggiormente distribuiti e meno concentrati sulle società maggiori.

Le società deal-oriented risultano terze, con Groupon che ottiene quasi la metà dei 1.9 miliardi di dollari investiti nel settore.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Quali compagnie attraggono maggiori investimenti? | Piccole e Medie Imprese (PMI) | Scoop.it

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This