Device

Le famiglie USA vedono i tablet come compagni di gioco, insegnanti e babysitter

kids-tablets

Le famiglie USA vedono i tablet come compagni di gioco, insegnanti e babysitter e sempre più spesso permettono ai bambini di utilizzarli. Sette bambini (<12 anni) su dieci in case dove sono presenti tali dispositivi li utilizzano. Negli ultimi tre mesi dell’anno l’utilizzo dei da parte di bambini è cresciuto del 9%, stando ad una ricerca campionaria effettuata da Nielsen.

L’utenza più giovane dei tablet utilizza i principalmente per giocare (77%) e per studiare (57%). I dispositivi mobili sono, inoltre, molto utilizzati dalle famiglie americane come sostituti dei babysitter e per tenere calmi i bimbi. I mobili vengono utilizzati, infatti, a scopo di intrattenimento dei bambini durante gli spostamenti (55%) e all’interno di ristoranti (41%).

I minori di 12 usano spesso i tablet anche per visualizzare video (43%), mentre non è molto diffuso tra questa fascia di utenti l’utilizzo a fini di intrattenere conversazioni sociali con familiari ed amici.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This