News

Apple campione di incassi al box office

iPhone-mission-impossible

Apple è il brand più presente nei film campioni di incassi negli USA e per il secondo anno consecutivo si aggiudica il Brandcameo Product Placement Award nella categoria Overall . Il premio è un’iniziativa di Interbrand, una delle maggiori società di consulenza mondiali specializzata nella creazione e gestione di brand.

risulta presente nel 42.5% dei film che durante il 2011 si sono classificati primi per incassi al box office, quasi il doppio dei brand che la seguono. Dell, Chevrolet e Ford sono tutti vicino al 22.5% di presenze, mentre Cadillac, Coca-Coca e Mercedes-Benz appaiono in circa il 17.5% dei film campioni d’incasso.

La società di Cupertino incrementa la sua presenza (30% nel 2010), ma non batte il suo proprio record. Nel 2009, infatti, prodotti Apple erano presenti nel 50% dei film campioni d’incassi negli USA, record che potrebbe essere replicato quest’anno visto che, al momento, il brand è già apparso nella metà dei film di maggiore successo del 2012.

Apple era presente, inoltre, in numerosi altri film che non sono riusciti a scalare le classifiche d’incasso. E fatto ancor più straordinario continua a dominare la scena nonostante i grossi investimenti dei diretti concorrenti. Tanto da riuscire ad apparire per più di 5 minuti nel film Mission Impossible: Ghost Protocol che era sponsorizzato ufficialmente da Samsung.

Il valore di una simile presenza in pellicole di successo è difficile da calcolare in maniera esatta. Front Row Marketing Services ha tentato, però, di stimarlo attraverso ricerche qualitative e quantitative che tengono conto di numerosi fattori, come ad esempio tempo di esposizione e sintonia tra brand e prodotto. La stima tiene presenti solo le visioni al cinema e non gli altri futuri canali di distribuzione delle pellicole, che moltiplicano il valore del Product Placement. Secondo la stima la sola presenza nell’ultimo Mission Impossible da sola varrebbe 23 milioni e mezzo di dollari.

I device Apple sono apparsi in totale in circa un terzo (129 su374) dei film campioni d’incassi degli ultimi 10 anni, solo la Ford ha una presenza maggiore (153). La società, però, continua a sostenere di non pagare per il product placement e non rilascia ulteriori commenti sull’argomento.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This