App

RIM: un tablet gratis a chi sviluppa app per BlackBerry PlayBook

Blackberry-Playbook

Research in Motion (RIM) dà il via ad una nuova strategia per rilanciare la propria piattaforma mobile e il proprio tablet,  BlackBerry PlayBook. Gli sviluppatori Android che convertiranno la propria applicazione affinché possa essere utilizzata sul tablet  BlackBerry e la sottoporranno all’approvazione della compagnia entro il 13 Febbraio, riceveranno in omaggio un PlayBook da 16 Giga.

L’iniziativa annunciata tramite Twitter da Alec Saunders, responsabile delle relazioni con gli sviluppatori per l’azienda, è stata confermata ed ampliata sull’apposito blog dedicato. RIM vista la partecipazione entusiastica ha deciso di allargare l’offerta a tutti gli sviluppatori di applicativi (BlackBerry® WebWorks™, Native, Adobe® AIRv, e Android).

RIM cerca, così, di rilanciare la propria piattaforma mobile, incentivando contemporaneamente lo sviluppo di applicazioni e portando il proprio tablet a contatto con un tipologia di utenza che esercita una qualche influenza sui trend di mercato.

Non tutti sono convinti dell’utilità dell’iniziativa. Phillip Redman, analista Gartner, ha commentato su WiredGli sviluppatori non hanno bisogno di device gratuiti. Sviluppano per le piattaforme che danno loro le più ampie possibilità di vendere i propri prodotti. Quelle che hanno quote di mercato maggiori attrarranno più sviluppatori”.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: RIM: prosegue il concorso che regala BlackBerry PlayBook | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This