Market & Business

383.3 milioni di tablet venduti nel 2017

tablet

Nel 2017  i venduti saranno 383.3 milioni. Una ricerca NPD sostiene che le vendite di tablet sono destinate a crescere vorticosamente. Nel 2011 sono stati venduti nel mondo 72.7 milioni di dispositivi e, secondo i nuovi dati, entro il 2017 i tablet supereranno il numero di PC attualmente venduti (352.8 milioni lo scorso anno).

Fonte: NPD

L’incremento di vendite non riguarderà soltanto l’ o i più conosciuti device. NPD ritiene che nuovi brand come Aakash in India e brand più consolidati, ma con una posizione relativamente debole nel mercato dei tablet, come Dell, beneficeranno della straordinaria crescita del mercato.

I mercati emergenti offrono, infatti, opportunità preziose alle compagnia che sapranno produrre dispositivi adatti ai consumatori locali. La crescente diffusione di tablet in questi paesi è legata all’offerta di device con un prezzo inferiore ai 100 dollari e processori di bassa potenza. I brand che sapranno offrire un prodotto in linea con tali aspettative hanno ottimi margini di crescita secondo gli analisti NPD, che prevedono una forte diffusione dei tablet nei mercati emergenti. Qui nel 2017 le vendite di tablet  saranno, secondo le nuove stime, pari al 46% del totale dei device venduti nel mondo (36% del mercato nel 2011).

La diffusione di tablet economici nei mercati emergenti e l’introduzione di tablet con performance più elevate sono le due ragioni principali del forte incremento previsto nelle vendite. Contemporaneamente, i due trend segmenteranno il mercato in due macro- segmenti: “premium” e “value”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This