News

Twitter: entrate triplicate nel 2014

TwitterAds

attraversa una fase di forte espansione e rimodellamento. eMarketer, società di ricerca di New York, prevede che le entrate pubblicitarie della popolare piattaforma di si triplicheranno nei prossimi tre anni, raggiungendo i 540 milioni di dollari entro la fine del 2014.

Il social network ha incassato dalle proprie attività di $139.5 milioni lo scorso anno, il 90% dei quali negli Stati Uniti. La crescente diffusione negli USA e la progressiva pentrazione in nuovi mercati esteri rendono molto probabile un forte incremento nelle entrate e una distribuzione più equilibrata di queste. eMarketer ritiene che la percentuale delle entrate provenienti dagli Stati uniti nel 2014 scenderà all’83%. Proprio una maggiore enfasi sull’espansione estera e sulla conquista di nuovi mercati potenzialmente profittevoli, come la Cina, è alla base della nuova politica di censura selettiva, che renderà più semplice operare all’interno di realtà statuali dove la libertà di espressione è meno tutela. Dick Costolo, presidente esecutivo di Twitter, ha infatti ribadito che non è possibile per la piattaforma di microblogging operare in Cina garantendo una piena libertà di espressione ai cinesi. Twitter spera, anche grazie alla nuova policy, di far avverare le previsioni degli analisti. Costolo si dichiara, intanto, soddisfatto dei risultati economici ottenuti e del modello di business basato sull’advertising adottato.

I ricercatori di eMarketer prevedono una forte crescita nei prossimi tre anni anche per , il popolare professional-networking site, ma minore di quella di  Twitter. L’entrate del SNS professionale raggiugeranno i 405.6 milioni di dollari nel 2014 ($154.6 milioni nel 2011) e come per la piattaforma microblogging la percentuale maggiore di queste continuera ad arrivare dagli Stati Uniti, ma in misura minore (60% contro l’attuale 68%).

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This