ICT & Telco

Philips in perdita, in calo segmento TV pronto alla cessione

Philips_in_perdita_in_calo_segmento_TV_pronto_alla_cessione_TechEconomy

Una perdita di 1,3 miliardi di euro, 272 milioni solo nella divisione televisori. Sono i dati con cui il gigante olandese dell’elettronica chiude il 2011. Solo nel quarto trimestre dello scorso anno ha registrato una perdita di 162 milioni di euro contro gli utili 2010, 463 milioni.

A pesare sul bilancio ha inciso la perdita del comparto TV, che ha già deciso di cedere con un accordo in joint venture con Tpv Technologies che otterrebbe il 70% del business sui televisori. ne conserverebbe il 30%.

Sui conti del gruppo olandese hanno gravato anche la debole domanda in Europa, la riduzione delle scorte di magazzino nel segmento dell’illuminazione e il rinvio di alcune commesse nel settore degli strumenti medicali.

L’azienda olandese, che aveva già annunciato una ristrutturazione dell’azienda, incluso il taglio di 4.500 posti di lavoro, guarda alle prospettive di quest’anno con cautela. Frans van Houten, direttore esecutivo del gruppo, ha annunciato: “Per il 2012 siamo prudenti a causa dell’incertezza dell’economia mondiale, soprattutto in Europa”, dove Philips conta quasi il 30% delle vendite. Il gruppo olandese compete con Samsung e LG Electronics, tra gli altri, nel settore dell’elettronica di consumo, e con General Electric e Siemens nel mercato dell’illuminazione e degli strumenti medicali.

Antonella Tozzi

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This