News

Luxury e gift tra i siti USA più visitati del Web

Le feste di fine anno influenzano il traffico internet USA. Le aziende di e legate alle spedizioni guadagnano utenti e scalano la classifica dei servizi web maggiormente utilizzati e presumibilmente più remunerativi. Classifica che resta stabile per quanto riguarda le prime posisioni.

I servizi video, nel mese di dicembre,  crescono del 21% (43.8 milioni di visitatori). Netflix.com, leader di categoria totalizza 34.7 milioni di utenti (+31% rispetto a Novembre). I siti che propongono gioielleria e beni di lusso vedono crescere il traffico internet del 19% rispetto al mese precedente (leader di categoria 6PM.com, 2.6 milioni di visitatori, +8%). Identica crescita percentuale (+19%) per i siti impegnati nella vendita di fiori, bigliettini d’augurio e regali, che attraggono, però,  un numero maggiore di persone (leader di categoria  Gifts.com, 7.4 milioni di visitatori, +31%). I servizi di spedizione sono stati utilizzati da 36 milioni di statunitensi, un incremento del 22% in un mese (leader di categoria UPS, 20.3 milioni di visitatori, +31%).

La classifica generale delle compagnie proprietarie dei siti più visitati resta, in ogni caso abbastanza, stabile, con i siti Google in prima posizione (187.1 milioni di visitatori). Le novità maggiori sono il balzo di dieci posizioni (rank 29, 36.4 milioni visitatori) di  iVillage.com: The Womens Network, network di siti al femminile di proprietà di NBCUniversal; e l’ingresso nella Top 50 di Netflix.com (rank 33, 34.7 milioni di visitatori).

Rank Property Unique Visitors (000)
1Google Sites187,138
2Microsoft Sites177,296
3Yahoo! Sites176,485
4Facebook.com162,486
5Amazon Sites114,732
6AOL, Inc.107,076
7Ask Network89,168
8Glam Media86,616
9Turner Digital84,215
10Wikimedia Foundation Sites83,010

Top 50 Properties (U.S.) Fonte: comScore Media Metrix (Dicembre 2011)

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This