News

Luxury e gift tra i siti USA più visitati del Web

Ricerca: nuove opportunità dell'e-commerce e del mobile nel B2B

Le feste di fine anno influenzano il traffico internet USA. Le aziende di e legate alle spedizioni guadagnano utenti e scalano la classifica dei servizi web maggiormente utilizzati e presumibilmente più remunerativi. Classifica che resta stabile per quanto riguarda le prime posisioni.

I servizi video, nel mese di dicembre,  crescono del 21% (43.8 milioni di visitatori). Netflix.com, leader di categoria totalizza 34.7 milioni di utenti (+31% rispetto a Novembre). I siti che propongono gioielleria e beni di lusso vedono crescere il traffico internet del 19% rispetto al mese precedente (leader di categoria 6PM.com, 2.6 milioni di visitatori, +8%). Identica crescita percentuale (+19%) per i siti impegnati nella vendita di fiori, bigliettini d’augurio e regali, che attraggono, però,  un numero maggiore di persone (leader di categoria  Gifts.com, 7.4 milioni di visitatori, +31%). I servizi di spedizione sono stati utilizzati da 36 milioni di statunitensi, un incremento del 22% in un mese (leader di categoria UPS, 20.3 milioni di visitatori, +31%).

La classifica generale delle compagnie proprietarie dei siti più visitati resta, in ogni caso abbastanza, stabile, con i siti Google in prima posizione (187.1 milioni di visitatori). Le novità maggiori sono il balzo di dieci posizioni (rank 29, 36.4 milioni visitatori) di  iVillage.com: The Womens Network, network di siti al femminile di proprietà di NBCUniversal; e l’ingresso nella Top 50 di Netflix.com (rank 33, 34.7 milioni di visitatori).

Rank Property Unique Visitors (000)
1 Google Sites 187,138
2 Microsoft Sites 177,296
3 Yahoo! Sites 176,485
4 Facebook.com 162,486
5 Amazon Sites 114,732
6 AOL, Inc. 107,076
7 Ask Network 89,168
8 Glam Media 86,616
9 Turner Digital 84,215
10 Wikimedia Foundation Sites 83,010

Top 50 Properties (U.S.) Fonte: comScore Media Metrix (Dicembre 2011)

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This