News

Frequenze tv: stop per 90 giorni

corrado-passera

Sospesa per 90 giorni la procedura di assegnazione delle derivanti dal dividendo digitale attraverso il beauty contest. Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico, Corrado , al termine del Consiglio dei Ministri di oggi.

«Abbiamo deciso di sospendere per 90 giorni la procedura di assegnazione delle frequenze per avere il tempo di definire al meglio la destinazione delle frequenze». Lo ha detto il ministro Corrado Passera, precisando che sul beauty contest ha «informato il cdm dopo aver rivalutato la situazione» insieme all’Agcom e agli organismi europei.

«Stiamo chiedendo ai cittadini italiani grandi sacrifici ed essendo le frequenze risorsa scarsa e preziosa, ci siamo presi del tempo per identificare destinazioni più coerenti con il piano di crescita» del Paese, ha aggiunto Passera. 

“Con la decisione del governo si chiude il capitolo del beauty contest, ossia della scandalosa assegnazione gratuita di frequenze ai soliti noti” uno dei primi commenti da parte di Paolo Gentiloni, responsabile Forum Comunicazioni del Partito Democratico, che aggiunge “ora ci aspettiamo nei prossimi 90 giorni una decisione orientata al massimo di benefici per il bilancio dello Stato, ai principi di neutralità tecnologica e dei servizi e all`obiettivo di incrementare il pluralismo nel mercato ”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This