News

Sale Bing, scende Yahoo!

Sale-Bing-scende-Yahoo!-techeconomy

è diventato il number two tra i motori di ricerca più utilizzati nel Web statunitense.

A confermarlo è comScore, leader mondiale per le attività di ricerca nel settore del Web e dei digital media: lanciato nel giugno 2009, nel corso di due anni il search engine della Microsoft ha quasi addoppiato la sua quota di mercato negli Stati Uniti, passando dall’8% a pochi mesi dallo start up fino al 15% circa nel dicembre 2011.

A cedere la seconda posizione al motore di ricerca che ha sostituito Live Search è !, che ha registrato 2,6 miliardi di ricerche tra gli utenti americani – contro i 2,7 di Bing – con il 14,5% di market share.

Bing sale e Yahoo! scende. Chi invece continua la sua crescita inarrestabile nel Web made in USA – e non solo – è , che fino a dicembre 2011 ha rafforzato il suo primato tra i colossi del search engine, sfiorando il 66% sul totale delle ricerche effettuate dagli user americani. Per un totale di circa 12 miliardi di ricerche.

Completano il panorama dei search engine americani – fotografati da comScore – Ask e AOL, che si fermano rispettivamente al 2,9% e all’1,6% di market share nello scenario dei motori di ricerca più utilizzati oltreoceano.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This