News

Up!, la citycar che fa il pieno di tecnologia

Volksvagen Up!

La tecnologia è sempre più presente nella nostra vita e non poteva che essere così anche nel settore auto motive. Showroom aperti questo fine settimana per il lancio della up!, la nuova citycar di casa che fa della tecnologia uno dei suoi cavalli di battaglia con l’esclusivo sistema maps+more, un dispositivo perfettamente integrato nell’auto ed estraibile che, oltre alla navigazione, svolge le funzioni di intrattenimento e multimedia, di telefonia e Bluetooth e di computer di bordo multifunzione.

Cuore dell’innovazione è il sistema maps+more, un display da cinque pollici con funzione touch screen che gestisce un sistema di infoatinment multifunzione avanzatissimo con tanto di collegamento Bluetooth e comandi vocali. L’apparato è estraibile e ha il vantaggio di poter essere usato come navigatore anche quando ci si sposta senza auto. Il menù principale è diviso in quattro macroaree. La prima consente di avere tutte le informazioni che di solito fornisce un computer di bordo di alto livello. C’è poi la funzione di navigazione, quella di telefono e quella multimedia che integra anche la radio e che permette attraverso il collegamento Bluetooth di ascoltare la propria library musicale collegandosi con il telefonino o con il lettore mp3.

Il computer di bordo ha funzionalità aggiuntive che da un contributo di rilievo ad adottare una guida intelligente, finalizzata al contenimento dei consumi e della riduzione delle emissioni, e in grado di aumentare i livelli di sicurezza. Per la prima volta su una city car è stato montato il City Emergency Brake che consente alla vettura di frenare automaticamente in città e a velocità inferiori a30 km/h se cìè un pericolo di impatto imminente e chi è al volante non interviene. Inoltre, il display del dispositivo maps+more può anche essere utilizzato come block notes o come pila tascabile.

Interessante anche la funzione Think Blue Trainer che non solo suggerisce quando cambiare marcia per un consumo più ecologico, ma segnala sulla mappa la stazione di rifornimento più vicina quando si entra in riserva.

Anche le funzionalità del navigatore sono migliorate: oltre ai comandi vocali, ha le informazioni sul traffico, visualizza le mappe anche in formato 3D ed è in grado di importare gli indirizzi dagli amici o di lavoro direttamente dalla rubrica di Outlook o da quella del proprio telefonino.

Una chicca su tutte merita di essere segnalata: il frontalino estraibile del sistema maps+more è infatti in grado di indicare dove abbiamo parcheggiato l’auto, funzione ideale per chi, e sono tanti, si dimentica in continuazione dove ha lasciato l’auto la sera precedente.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This