Market & Business

Samsung: utili record nel IV trim. 2011

Samsung

Electronics, il principale produttore al mondo di chip e , ha registrato utili record nel quarto trimestre, grazie al boom delle vendite di smartphone. Il gruppo sudcoreano ha registrato un utile operativo trimestrale pari a 5.200 miliardi di won (3,5 miliardi di euro), in aumento del 73% rispetto all’anno precedente, superando le previsioni degli analisti. Il fatturato atteso, sempre nell’ultimo trimestre del 2011 è in crescita del 12% a 47.000 miliardi di won pari a 31,7 miliardi di euro. Samsung è entrata nel mercato degli smartphone solo nel 2010, ma ora la sua divisione telefonini è il più grosso generatore di guadagni. Secondo le stime del centro studi Strategy Analitics, nel secondo trimestre Samsung ha superato Apple sui volumi di vendite di smartphone, in cui oppone la sua serie di modelli Galaxy, assieme ad altri, all’iPhone della casa californiana.

Per l’insieme del 2011 il gruppo si attende un fatturato in crescita del 6,5 per cento, a a 164.700 miliardi di won, o 111,3 miliardi di euro, da cui conta di ricavare un risultato operativo da 16.200 miliardi di won. I risultati dovrebbero risentire anche della cessione della divisione hard disk Seagate per 1,37 miliardi di dollari. Molto positive anche le previsioni del 2012, anno nel quale la società potrebbe vendere circa 380 milioni di telefonini di cui 170 milioni di smartphone, secondo Bnp Paribas e Korea Iinvestment&Securities.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Perchè Android sta perdendo la guerra degli smartphone | Tech Economy

  2. Pingback: Perchè Android sta perdendo la guerra degli smartphone??! « WeBuddha

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This