Market & Business

Kodak: un mito verso la bancarotta

Kodak un mito verso la bancarotta.techeconomy

La verso la bancarotta. Uno dei simboli mondiali della fotografia, azienda fondata 131 anni fa e con 19mila dipendenti, che non è riuscita a riorientare in modo vincente il proprio business nell’era digitale, è sull’orlo del fallimento: a novembre aveva messo in guardia sullo stato precario dei propri conti, e avvertito che se non fosse riuscita a vendere i suoi 1.100 brevetti o a raccogliere capitali avrebbe finito la liquidità a disposizione.

E’ quanto rivela il Wall Street Journal secondo il quale l’azienda si starebbe preparando a chiedere la protezione dai creditori attraverso il Chapter 11 e avrebbe al tempo stesso avviato negoziazioni per ottenere un prestito da 1 miliardo di dollari che consentirebbe all’azienda di sopravvivere nel corso della procedura di amministrazione controllata. La notizia ha fatto ulteriormente crollare il titolo a Wall Street che ha chiuso a 0,47 dollari, con una flessione del 28,19%. La società fondata da George Eastman nel 1892 questa settimana è già stata minacciata di delisting dal New York Stock Exchange se il valore del titolo dovesse rimanere sotto 1 dollaro per i prossimi sei mesi.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Chapter 11 per Kodak | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This