Market & Business

Moody’s taglia il rating a Wind

Moody's taglia il rating a Wind

Moody’s ha tagliato il rating di Telecomunicazioni, società di telefonia mobile di proprietà del gruppo russo VimpelCom, da Ba3 a B1 con outlook stabile. Il declassamento, informa una nota, riflette le previsioni dell’agenzia su probabili pressioni future su ricavi ed Ebitda a causa del deterioramento del contesto macro-economico e di normative italiane piu’ severe. Conseguentemente la leva finanziaria di Wind sarà vicina a 5 volte l’Ebitda rettificato con limitate prospettive di riduzione.
L’outlook stabile riflette l’aspettativa di Moody’s sulla capacità di Wind di mantenere la sua posizione competitiva nel mercato italiano delle telecomunicazioni affrontando con successo i trend negativi attuali senza alcuna conseguenza su redditività, generazione di cassa e liquidità.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This