News

IDC: Windows 8 sara un flop

windows-8-tablet-interface

Secondo quanto contenuto nel report Worldwide System Infrastructure Software 2012 Top 10 Predictions gli analisti di prevedono uno scarso successo del nuovo sistema operativo della e nonostante il grande fermento attorno a , la cui versione beta sarà lanciata non prima dei febbraio 2012 e il cui lancio ufficiale avverrà presumibilmente non prima dell’estate 2012, il nuovo sistema operativo è destinato a non convincere l’utenza.

Secondo gli analisti di IDC “Windows 8 sarà irrilevante per gli utenti dei PC tradizionali“. Il problema, come hanno sottolineato alcuni esperti di settore, è che c’è grande scetticismo circa l’applicabilità dell’interfaccia Metro “a mattonelle” su dispositivi privi di schermi touch screen.

Metro infatti è stata progettata per i con l’obiettivo di contrastare il dominio di Apple in questo settore, ma l’interfaccia non è adatta per le periferiche dotate di mouse e tastiera. Dopo la presentazione della Developer Preview, Microsoft ha ricevuto numerose critiche in tal senso e ha promesso di migliorare l’usabilità di Metro nella versione beta di Windows 8. Un punto sul quale non sembrano essere sicuri nemmeno alcuni dirigenti  di Microsoft secondo i quali chi ama mouse e tastiera potrebbe dover cambiare le proprie abitudini d’uso.

La previsione di IDC è ancora più netta per quanto riguarda l’utenza business. Molte aziende hanno completato da poco la migrazione a Windows 7, per cui difficilmente investiranno risorse e tempo per un altro cambiamento. A ciò si aggiunge anche il mancato supporto delle applicazioni desktop sui tablet ARM. Chi vorrà utilizzare lo stesso software in mobilità sarà costretto ad acquistare una seconda licenza per la versione Metro. Anche per i tablet con Windows 8, dunque, le previsioni di IDC per il 2012 sono deludenti.

Le previsioni nere non si fermano però ai PC. Anche sul segmento dei tablet secondo IDC Windows 8 non avrà successo. Nel 2012 le vendite saranno deludenti perché prima di riuscire a ritagliarsi il suo spazio nel nuovo settore Microsoft deve superare altre importanti sfide.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This